Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

La fine del capitalismo. Perché crescita e tutela climatica sono incompatibili e come vivremo in futuro

La fine del capitalismo. Perché crescita e tutela climatica sono incompatibili e come vivremo in futuro
title La fine del capitalismo. Perché crescita e tutela climatica sono incompatibili e come vivremo in futuro
Author
Traduttore
Topic Law, Economics and Politics Economics
Collection Nodi
Publisher Castelvecchi
Format
libro Book
Pages 272
Published on 2023
ISBN 9788869440618
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
22.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Le strategie finora adottate per contrastare l'emergenza climatica non hanno prodotto risultati apprezzabili. E non solo per mancanza di volontà politica o per scarsità di stanziamenti. La realtà è che la transizione verso un'economia convertita integralmente all'energia verde non è sostenibile, perché questa non può alimentare l'attuale sistema economico-produttivo. Il sistema capitalistico ha portato benessere e progresso, ma la sua stabilità si basa sulla crescita infinita da perseguire in un mondo finito, il nostro pianeta. È indispensabile allora comprendere la necessità di un'economia circolare ed ecologica che produca beni essenziali, razionalizzando le risorse, perché l'unica soluzione in grado di evitare la catastrofe è la "decrescita verde", una riduzione e trasformazione dei consumi, ovvero: la fine del capitalismo.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.