Your browser does not support JavaScript!

Vita e pensiero: Sestante

new

Destinati alla beatitudine

by Giacomo Canobbio

publisher: Vita e pensiero

pages: 168

Conoscere il proprio destino, aprire uno spiraglio su quanto avviene dopo la morte è una curiosità comune a tutti gli uomini,
16.00
new

Perché ogni carne dia lode al Signore. Per meditare i Salmi del IV e V libro del Salterio

publisher: Vita e pensiero

pages: 208

Il volume completa la serie di interventi sul Libro dei Salmi, proposti presso l'Abbazia di Viboldone, prendendo in consideraz
16.00
new

Venite a mangiare con me. Una nuova convivialità per tornare umani

publisher: Vita e pensiero

pages: 176

Una lettura troppo spiritualizzata di Gesù e del Vangelo ci ha resi forse poco sensibili agli aspetti concreti della sua vita
16.00

Pazienza con Dio

by Tomás Halík

publisher: Vita e pensiero

pages: 208

Sulla scena della storia, e soprattutto in questo nostro tempo disincantato e disorientato, sono tanti i momenti di buio che f
16.00

Dove abita la luce? Figure in cammino sulla strada della Parola

by Teresa Bartolomei

publisher: Vita e pensiero

pages: 152

Una fedele lettrice della Bibbia ne incontra due figure tra le più note, Noè e Giuda: il risultato è un libro che ci conduce a
15.00

Il timore di Dio

by Pierangelo Sequeri

publisher: Vita e pensiero

pages: 180

Il tondo di Bosch riprodotto in sovracoperta rappresenta, secondo la critica, la forma dell'occhio di Dio: nell'«iride» sono i
16.00

Rimessi in viaggio. Immagini da una Chiesa che verrà

by Giuliano Zanchi

publisher: Vita e pensiero

pages: 240

Come ha efficacemente sintetizzato papa Francesco, non ci troviamo in un'epoca di cambiamento, ma in un cambiamento d'epoca
16.00

Voglio che tu sia. L'amore dell'altro e il Dio cristiano

by Tomás Halík

publisher: Vita e pensiero

pages: 219

Parlare d'amore oggi è fin troppo facile
16.00

La parola della porta. Per vivere di misericordia

by Pietro Bovati

publisher: Vita e pensiero

pages: 201

C'è una strada che indirizza verso il segreto stupefacente di Dio e della sua misericordia, un'apertura attraverso cui si può
16.00

Davanti a Dio

by Bruno Maggioni

publisher: Vita e pensiero

pages: 288

Talvolta si coltiva un'immagine della preghiera come astrazione dal mondo che consente di entrare nei cieli rarefatti della mi
16.00

Un tesoro in vasi di coccio. Rivelazione di Dio e umanità della Chiesa

by Bruno Maggioni

publisher: Vita e pensiero

pages: 218

«Portiamo questo tesoro in vasi di coccio, affinché appaia che la straordinaria sua forza proviene da Dio e non da noi»
16.00

Quando vedrò il tuo volto? La sete di Dio nella preghiera dei Salmi

publisher: Vita e pensiero

pages: 135

"La mia anima ha sete di Dio - del Dio vivente - quando verrò, e vedrò il volto di Dio?" (Sal 42-43). Questa domanda apre il secondo libro del Salterio (Sal 42-72) e lo caratterizza in profondo nel segno di "libro degli esilii" dove il problema di chi prega non è più soprattutto e soltanto ?esterno', costituito dagli avversari del giusto, ma piuttosto personale e interiore, focalizzato dal rapporto - diventato sempre più difficile e impegnativo - tra Dio e l'orante, che ne è l'anima più viva e più vera, lungo tutti i suoi diversi tornanti. Su questo tema le voci di esperti biblisti offrono una sorta di ?piccola grammatica della preghiera' di chi fatica a trovare la relazione con Dio, non ne coglie le tracce nella propria vita, se ne sente distante, talvolta come abbandonato. Muovendo dalla coppia dei salmi iniziali "Tristezza dell'anima e sete di Dio" (Sal 42-43, R. Vignolo), "Quando Dio si dimentica di noi" (Sal 44, F. Dalla Vecchia) -, viene valorizzato il luminoso esito finale del percorso, raggiunto nel Sal 72, espressione della migliore speranza messianica degli afflitti e dei miseri ("Il regno del Messia", G. Barbiero). Tra l'inizio e la fine del secondo libro dei Salmi, spiccano tre tappe del cammino, centrate su "Sapienza di vita e speranza in Dio" (Sal 49, P. Bovati), sulla sete di Dio (Sal 63: "Il tuo amore vale più della vita", L. Invernizzi) e infine sul Sal 68 ("Una casa dona Dio ai solitari", M.I. Angelini), un salmo di speciale importanza per la tradizione monastica.
14.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.