Your browser does not support JavaScript!

Libri di Sergio Tramma

new

Sulla maleducazione

by Sergio Tramma

publisher: Cortina raffaello

pages: 190

La maleducazione oggi non è più considerabile come assenza o insufficienza di "buona educazione"
14.00

L'educazione sociale

by Sergio Tramma

publisher: Laterza

pages: 184

L'educazione non è più, se mai lo è stata, riconducibile esclusivamente ai luoghi e ai tempi tradizionalmente associati alla f
20.00

L'educatore imperfetto. Senso e complessità del lavoro educativo

by Sergio Tramma

publisher: Carocci

pages: 154

Le educatrici e gli educatori professionali sono oggi più che mai chiamati a occuparsi delle diverse forme e della differente
15.00

Pedagogia dell'invecchiare. Vivere (bene) la tarda età

by Sergio Tramma

publisher: Franco Angeli

pages: 110

Tra educazione e vecchiaia possono stabilirsi legami virtuosi, a condizione che si appronti per tempo un ambiente affinché ciò
13.00

Pedagogia e contemporaneità. Educare al tempo della crisi

by Sergio Tramma

publisher: Carocci

pages: 166

Uno sguardo pedagogico indirizzato all'attuale scenario economico, sociale e culturale non può che destare smarrimento e scetticismo. Smarrimento perché la quantità di variabili che concorrono a comporre tale scenario sono così tante da rendere difficile ipotizzare una progettualità pedagogico-educativa, scetticismo perché appaiono limitate le possibilità che la pedagogia e l'educazione possano essere in grado di contribuire a migliorare la realtà. Il libro affronta alcuni dei nodi presenti nei processi di trasformazione della contemporaneità nel nostro paese, analizza pedagogicamente alcune delle principali criticità, soffermandosi, in particolare, sulle potenzialità e i limiti di alcune strategie di uscita dalla crisi e sui soggetti sociali candidati a governare tali strategie, e su cosa possa significare oggi fare e pensare pedagogia ed educazione con uno sguardo necessariamente problematico e disincantato.
15.00

Legalità, illegalità

Il confine pedagogico

by Tramma Sergio

publisher: Laterza

Legalità e illegalità non sono concetti astratti: sono presenti e si mostrano nelle configurazioni e nei movimenti di qualsias
19.00

Pedagogia sociale

by Tramma Sergio

publisher: Guerini Scientifica

18.00

Pedagogia della comunità. Criticità e prospettive educative

by Tramma Sergio

publisher: Franco Angeli

pages: 128

L'interesse nei confronti della comunità si è notevolmente accentuato negli ultimi decenni, in ragione di una serie di fattori
17.00

Che cos'è l'educazione informale

by Tramma Sergio

publisher: Carocci

pages: 126

La scuola è una realtà importante e consolidata, ma non costituisce l'unica esperienza educativa in una società
12.00

L'educatore imperfetto. Senso e complessità del lavoro educativo

by Sergio Tramma

publisher: Carocci

pages: 143

Le educatrici e gli educatori agiscono in tutte le aree di criticità della società contemporanea, assumendosi tutte le contraddizioni che la connotano, a partire da cosa effettivamente significhi pensare e fare educazione oggi. La figura dell'educatore professionale è una figura incerta, quasi sfuggente, costantemente in via di definizione, restia a qualsiasi tentativo di stabilizzazione in una rassegna esaustiva di compiti e funzioni. Obiettivo di questa nuova edizione del volume è quello di fornire coordinate di lettura dell'incertezza e orientamenti operativi rispetto alle questioni complesse che la costituiscono. Il testo è rivolto agli educatori professionali e agli studenti dei corsi di laurea in Scienze dell'educazione.
14.00

Dentro e fuori la scuola

publisher: Mondadori bruno

pages: 171

Forse mai come in questi tempi l'educazione è stata attraversata da importanti criticità
16.00

Educazione e modernità

La pedagogia e i dilemmi della contemporaneità

by Tramma Sergio

publisher: Carocci

pages: 144

Le riflessioni pedagogiche e le prassi educative si trovano oggi a fronteggiare le molteplici prove imposte dalla contemporane
15.80

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.