Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Books of Stefano Liberti

Land grabbing. Come il mercato delle terre crea il nuovo colonialismo

by Stefano Liberti

publisher: Minimum fax

pages: 256

Questo libro rappresenta un reportage al mondo sull'allarmante e dilagante fenomeno del land grabbing
16.00

Terra bruciata. Come la crisi ambientale sta cambiando l'Italia e la nostra vita

by Stefano Liberti

publisher: Rizzoli

pages: 288

Non c'è dubbio: il 2020 verrà ricordato per la pandemia di Sars-CoV-2
20.00

Il grande carrello. Chi decide cosa mangiamo

publisher: Laterza

pages: 136

Due giornalisti, autori di importanti inchieste sulle filiere agro-alimentari, ci raccontano un mondo che è parte integrante d
10.00

Il grande carrello. Chi decide cosa mangiamo

publisher: Laterza

pages: 119

Nonostante un'apparenza quasi innocua, il supermercato è il terminale ultimo di un intreccio di rapporti produttivi, sociali e
15.00

I signori del cibo. Viaggio nell'industria alimentare che sta distruggendo il pianeta

by Stefano Liberti

publisher: Minimum fax

pages: 327

Secondo previsioni dell'Onu, nel 2050 saremo 9 miliardi di persone sulla Terra. Come ci sfameremo, se le risorse sono sempre più scarse e gli abitanti di paesi iperpopolati come la Cina stanno repentinamente cambiando abitudini alimentari? La finanza globale, insieme alle multinazionali del cibo, ha fiutato l'affare: l'overpopulation business. Dopo "A sud di Lampedusa" e "Landgrabbing", Stefano Liberti ci presenta un reportage importante che segue la filiera di quattro prodotti alimentari - la carne di maiale, la soia, il tonno in scatola e il pomodoro concentrato - per osservare cosa accade in un settore divorato dall'aggressività della finanza che ha deciso di trasformare il pianeta in un gigantesco pasto. Un'indagine globale durata due anni, dall'Amazzonia brasiliana dove le sconfinate monocolture di soia stanno distruggendo la più grande fabbrica di biodiversità della Terra ai mega-pescherecci che setacciano e saccheggiano gli oceani per garantire scatolette di tonno sempre più economiche, dagli allevamenti industriali di suini negli Stati Uniti a un futuristico mattatoio cinese, fino alle campagne della Puglia, dove i lavoratori ghanesi raccolgono i pomodori che prima coltivavano nelle loro terre in Africa. Un'inchiesta che fa luce sui giochi di potere che regolano il mercato del cibo, dominato da pochi colossali attori sempre più intenzionati a controllare ciò che mangiamo e a macinare profitti monumentali.
19.00

A sud di Lampedusa

Cinque anni di viaggi sulle rotte dei migranti

by Liberti Stefano

publisher: Minimum fax

pages: 210

Stefano Liberti è uno dei pochissimi giornalisti italiani che da anni seguono gli aspetti meno conosciuti dei movimenti migrat
15.00

Land grabbing

Come il mercato delle terre crea il nuovo colonialismo

by Liberti Stefano

publisher: Minimum fax

pages: 244

Questo libro rappresenta il primo reportage al mondo sull'allarmante e dilagante fenomeno del land grabbing
15.00

Mare chiuso

Con DVD

publisher: Minimum fax

pages: 82

Fra il 2009 e il 2010, grazie agli accordi del governo italiano con la Libia di Gheddafi, oltre mille migranti africani venner
13.00

Lo stivale meticcio

L'immigrazione in Italia oggi

publisher: Carocci

pages: 150

Le carrette del mare con il loro carico di disperati, gli sbarchi furtivi sulle nostre spiagge, l'esplosione della prostituzio
12.70

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.