Your browser does not support JavaScript!

Mimesis: Mimesis

Le terre dei patriarchi

Diseppelire il passato ed operare per il futuro del parco agroalimentare di San Daniele

by Burrelli Augusto R.

publisher: Mimesis

12.00

Annali frisini 2008-2009

publisher: Mimesis

15.00

Sensibilia. Vol. 2: Vincoli­contraints.

Vincoli­contraints

publisher: Mimesis

26.00

Selected writings

by Fragnert G. Bert

publisher: Mimesis

70.00

Die wunder Mailands. Die wunden Mailands­Meraviglie e mere voglie di Milano

publisher: Mimesis

pages: 186

Diciamoci la verità, questa città non la ama più nessuno
14.00

Meyer Shapiro e i metodi della storia dell'arte

publisher: Mimesis

pages: 264

22.00
18.00

Un dispositivo che educa. Pratiche pedagogiche nella scuola

by Rezzara Anna

publisher: Mimesis

pages: 130

Parlare della scuola come dispositivo che educa significa voler riaffermare una sua specifica intenzionalità ed efficacia educ
13.00

Eugenio Scalfari e il suo tempo. Un viaggio nelle idee di Scalfari e nei fatti, gli avvenimenti più importanti della recente storia d'Italia

by Cannatà Angelo

publisher: Mimesis

pages: 331

Eugenio Scalfari è un personaggio particolare, unico nel panorama della cultura italiana
18.00

La generazione di Gesù Cristo nel Vangelo secondo Matteo. Vol. 1: Gli inizi.

Gli inizi

by Enzo Carlo

publisher: Mimesis

pages: 179

Per Matteo, che compila il "libro della genealogia di Gesù Cristo", figlio di David, figlio di Abramo e lo pone in capo al suo
18.00

I Cirenaici. La filosofia del piacere. I frammenti e le testimonianze sulla scuola socratica più sovversiva del mondo antico. Testo originale a fronte

publisher: Mimesis

pages: 369

La riproposizione organica dei testi originali della Scuola cirenaica con traduzione a fronte vuole oggi rappresentare un duplice tentativo: essere un utile strumento per tutti coloro che desiderano controntarsi con le fonti dì una delle scuole socratiche più affascinanti e nei secoli fraintese e, al contempo, fornire l'opportunità per una rilettura che vada oltre la mera prospettiva filologica. Ricchi e numerosi sono gli spunti di riflessione che le posizioni edoniste dei filosofi di Cirene ancora oggi porgono agli studiosi, spesso sotto forma di provocazioni, che partendo dall'ambito etico giungono a ribadire la centralità del dato fruitivo all'interno di un'estetica fortemente legata alle polarità di "piacere" e "percezione". Attraverso la persistenza di tali tematiche e l'individuazione delle loro radici nella filosofia antica emerge come i grandi temi dell'estetica contemporanea, messi alla prova quotidianamente dal confronto con gli oggetti, con i sensi, con i giudizi, con la circoscrizione del concetto stesso dì piacere, possano attingere elementi e stimoli di grande ricchezza.
28.00

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.