Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Lógos e agápe: lo statuto ontologico della nominazione del mistero di dio e dell'uomo. Un confronto con il pensiero di Piero Coda e Pierangelo Sequeri

Lógos e agápe: lo statuto ontologico della nominazione del mistero di dio e dell'uomo. Un confronto con il pensiero di Piero Coda e Pierangelo Sequeri
title Lógos e agápe: lo statuto ontologico della nominazione del mistero di dio e dell'uomo. Un confronto con il pensiero di Piero Coda e Pierangelo Sequeri
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Antropologia della libertà
Publisher Mimesis
Format
libro Book
Pages 304
Published on 2024
ISBN 9791222305158
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
26.00
 
Buy and receive in 2/3 days
La presente ricerca prende le mosse da due sfide raccolte a partire dal rinnovamento teologico della stagione postconciliare: da un lato l'individuazione delle categorie filosofiche e dei percorsi teologici che possono oggi restituire l'inesauribile mistero della rivelazione cristologico-trinitaria di Dio nell'intrecciarsi di logos e agápe; dall'altro la preoccupazione di non ridurre l'istanza antropologica a mera destinataria dell'autocomunicazione divina. Per rispondere a tali provocazioni l'autore approfondisce le linee fondamentali del pensiero di due teologi italiani contemporanei: Piero Coda e Pierangelo Sequeri. Del primo mette a fuoco l'originale proposta di un'ontologia trinitaria, mentre del secondo indaga il progetto di ripensamento dell'ontologia fondamentale. Il discorso è infine allargato attraverso un confronto con il pensiero di Angelo Bertuletti incentrato sulle figure di unicità e di novità, mostrando le fecondità e le aperture che possono derivare da questa interazione.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.