Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Guy Debord. Un complotto permanente contro il mondo intero

Guy Debord. Un complotto permanente contro il mondo intero
title Guy Debord. Un complotto permanente contro il mondo intero
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Eterotopie
Publisher Mimesis
Format
libro Book
Pages 176
Published on 2023
ISBN 9788857597218
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
17.00
 
Buy and receive in 2/3 days
"Un complotto permanente contro il mondo intero" era la definizione che Guy Debord (1931-1994) aveva dato alle edizioni Champ Libre che lo pubblicavano. Fondatore dell'Internazionale situazionista, autore della Società dello spettacolo, inventore di tecniche artistiche come il détournement o la psicogeografia, nel corso della sua vita Debord ha fatto di tutto per dispiacere ai suoi contemporanei, eppure, dopo la sua morte, è stato trasformato in un'icona. In questa raccolta di saggi, Anselm Jappe, autore nel 1993 della prima monografia consacrata a Debord, si propone di salvare il radicalismo della critica che l'autore francese oppose alla società capitalista. Esaminando la fine dell'arte e della politica, la lettura di Marx, l'analisi del rapporto tra tempo e storia, i parallelismi possibili (oppure no) con Theodor Adorno, Hannah Arendt e Jean Baudrillard, Jappe ci fa riscoprire l'estrema attualità di questo originale filosofo contemporaneo.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.