Your browser does not support JavaScript!

La donna delinquente e la prostituta. L'eredità di Lombroso nella cultura e nella società italiane

La donna delinquente e la prostituta. L'eredità di Lombroso nella cultura e nella società italiane
title La donna delinquente e la prostituta. L'eredità di Lombroso nella cultura e nella società italiane
editors ,
topc History , Religion and Philosophy History
collection I libri di Viella, 330
publisher Viella
format Book
pages 224
publication 2019
ISBN 9788833132013
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
28.00
A partire dalla seconda metà dell'Ottocento, le discussioni intorno alla natura femminile, alla collocazione della donna in società e al rapporto fra i sessi si fecero sempre più frequenti. All'interno della cultura scientifica positivista la caratterizzazione psichica e morale dell'individuo veniva fatta derivare dalla sua struttura anatomo-biologica: le nascenti scienze umane veicolarono dunque l'immagine di una femminilità legittima solo se commisurata alle funzioni naturali inscritte nel corpo della donna. In questo contesto, una formidabile eco ebbe l'opera di Cesare Lombroso. Obiettivo del volume è allora quello di ripercorrere l'eredità lombrosiana circa la normalità e la devianza femminili tanto nella riflessione teorica, quanto nei dispositivi normativi dall'ultimo decennio dell'Ottocento fino all'Italia repubblicana.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree