Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Tutti creano, nessuno legge. Studi sulla lettura in Italia

Tutti creano, nessuno legge. Studi sulla lettura in Italia
title Tutti creano, nessuno legge. Studi sulla lettura in Italia
Curatore
Topic Literature and Arts Publishing
Collection Le sfere
Publisher Pendragon
Format
libro Book
Pages 272
Published on 2012
ISBN 9788865981627
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
25.00
I saggi raccolti in questo volume vogliono essere, nelle intenzioni del curatore e degli autori, un contributo alla ricostruzione dei molteplici percorsi che hanno portato gli Italiani ad accostarsi al difficile e affascinante apprendimento della lettura. Accanto ai modi di leggere sono indagati con attenzione i luoghi dove la lettura era praticata e diffusa nel desiderio di integrare le specifiche realtà locali con i tentativi, politici e culturali, di uniformare le strategie di intervento dopo l'Unità d'Italia. Biblioteche popolari, gabinetti di lettura, salotti, biblioteche private, convivranno sino a lasciare il posto al controverso, e qualche volta contraddittorio, intervento pubblico nel Novecento. Accanto ai luoghi, una attenzione forte viene accordata anche ai lettori e ai nuovi scenari dove, con l'aiuto e la spinta dell'editoria, si preparerà la strada a un pubblico più amalgamato e consapevole.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.