Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Simboli della trasformazione

Simboli della trasformazione
Title Simboli della trasformazione
Author
Traduttore
Topic Human Sciences Psychology
Collection Universale Bollati Boringhieri-S. scient.
Publisher Bollati Boringhieri
Format
libro Book
Pages 624
Published on 2012
ISBN 9788833923222
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
27.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Scritta di getto nel 1912, "esplosione di tutti i contenuti psichici che non potevano trovar posto nelle strettoie opprimenti della psicologia freudiana e della sua visione del mondo", quest'opera non ha segnato soltanto il distacco di Jung dal suo maestro, ma è diventata per lui una specie di programma di lavoro da svolgere nei decenni successivi. Lo spunto del libro è dato dall'esame di "alcuni esempi di immaginazione inconscia creativa": lo scritto autobiografico di una giovane poetessa americana, indicata come Miss Miller. L'analisi di queste fantasie consente a Jung di cogliere straordinarie somiglianze tra mitologemi di varia origine, studiati con prodigiosa ampiezza di riferimenti culturali. Così facendo, Jung giunge ad ampliare il concetto freudiano di "libido", e a individuare quei funzionamenti della psiche collettiva che definirà "archetipici".
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.