Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Geopolitica dell'umano. L'orizzonte cosmopolitico

Geopolitica dell'umano. L'orizzonte cosmopolitico
title Geopolitica dell'umano. L'orizzonte cosmopolitico
Author
Topic Human Sciences Sociology
Collection Frangenti
Publisher Castelvecchi
Format
libro Book
Pages 144
Published on 2023
ISBN 9788869441943
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
15.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Se è vero che la spazialità geografica condiziona la concezione territoriale dell'interesse nazionale degli Stati, è altrettanto vero, però, che è l'insondabile «verso dove» della potenza rappresentazionale dell'umano quella «comune natura delle nazioni», come la chiamava Vico, che orienta le visioni politico-spaziali del mondo, dove l'antagonismo geopolitico risulta irriducibile al solo realismo strategico. Il traumatico «ritorno della geopolitica», che nella contemporaneità ha sancito l'illusione della «fine della storia», può essere considerato anche come l'inatteso profilarsi per l'orientamento esistenziale dei popoli della Terra di un nuovo orizzonte cosmopolitico, sospeso tra deriva ambientale tecnocapitalista dell'Antropocene, Capitalocene, e geopolitica siderale della salvazione.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.