Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

L'assassinio di Kotzebue

L'assassinio di Kotzebue
title L'assassinio di Kotzebue
subtitle Delitti celebri
Author
Topic Literature and Arts Fiction
Collection Le occasioni
Publisher Passigli
Format
libro Book
Pages 129
Published on 2005
ISBN 9788836809288
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
8.50
 
Buy and receive in 5/10 days
Alexandre Dumas (1802-1870) fu profondamente attratto dall'investigazione letteraria di celebri delitti di tutti i tempi, che pubblicò in otto volumi (1839-1840) sotto il titolo di "Crimes célèbres". Fra questi uno dei più interessanti e documentati - sullo sfondo di sette segrete e di duelli di studenti - fu l'assassinio di Kotzebue, famoso drammaturgo e presunta spia dello zar. A compiere nel marzo 1819 quel delitto politico, che sollevò un enorme scalpore nell'Europa intera, fu lo studente tedesco Karl Ludwig Sand, un ventiquattrenne destinato alla carriera di predicatore evangelico. Dumas non mise al centro della vicenda la vittima, un famoso intellettuale "nemico del popolo", ma la figura dell'assassino con tutte le sue contraddizioni.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.