Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

La pace possibile. Riflessioni, critiche e prospettive sui rapporti israelo-palestinesi

La pace possibile. Riflessioni, critiche e prospettive sui rapporti israelo-palestinesi
title La pace possibile. Riflessioni, critiche e prospettive sui rapporti israelo-palestinesi
Author
Traduttore
Topic Law, Economics and Politics Politics
Collection Nuovi saggi
Publisher Il saggiatore
Format
libro Book
Pages 347
Published on 2005
ISBN 9788842812982
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
20.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Ultimo frutto di uno sforzo instancabile per far conoscere la questione palestinese nel mondo, questi saggi affrontano temi come la seconda intifada e il cosiddetto processo di pace (che Said definisce una sorta di "pace fast-food" sorretta da un "malevolo sentimentalismo"). L'autore condanna la guerra in Iraq e la "road map", progetto che non mira tanto alla pace quanto piuttosto alla pacificazione dei palestinesi. Spiega con chiarezza perché la reazione americana all'11 settembre ha ulteriormente destabilizzato il Medio Oriente, ma trova anche motivi di speranza: come la Palestinian National Initiative, organizzazione attivista di movimenti di base che condividono l'idea nascente di una democrazia, inaudita per le autorità palestinesi.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.