Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Kissinger contro Allende. La storia del golpe del secolo

Kissinger contro Allende. La storia del golpe del secolo
title Kissinger contro Allende. La storia del golpe del secolo
Author
Topic Law, Economics and Politics Politics
Collection Nodi
Publisher Castelvecchi
Format
libro Book
Pages 216
Published on 2023
ISBN 9788869445309
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
17.50
 
Buy and receive in 2/3 days
Santiago, 11 settembre 1973. Alle prime luci dell'alba le forze armate, guidate dal generale Augusto Pinochet, iniziano ad arrestare politici, militari e membri della società civile, avanzando verso il palazzo presidenziale. Salvador Allende, il presidente in carica, rifiuta di arrendersi e invia un radiomessaggio alla nazione in cui accusa i traditori di viltà e invita i cileni a non perdere la speranza. Di lì a breve la morte, non si sa per mano di chi. La caduta del primo politico apertamente marxista regolarmente eletto in un Paese democratico è la conseguenza di cospirazioni e giochi di potere, ma soprattutto della contrapposizione tra Stati Uniti e blocco sovietico. Con il golpe si apre una nuova stagione di autoritarismo, nonostante Pinochet sia presentato dalla stampa occidentale come un liberatore. Per il Cile è l'inizio di un incubo destinato a durare fino al 1990. La verità sui tragici fatti di quel giorno emergerà col tempo: Allende doveva morire perché gli Stati Uniti vincessero la Guerra Fredda. Questa è la storia degli intrighi che resero possibile il colpo di Stato che ha cambiato il volto dell'America Latina e del mondo.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.