Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Colloquia

Title Colloquia
Author
Curatore
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection EDIZIONI DI PREGIO
Publisher Pendragon
Format
libro Book
Pages 720
Published on 2019
ISBN 9788865989272
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
50.00
Nel Cinquecento appaiono grandi figure di "precettori" i cui testi non sono enciclopedie né commenti, anche se conservano qualcosa dell'uno e dell'altro genere, ma grammatiche dell'agire: Machiavelli, Castiglione, Erasmo. La vocazione di scrittore "grammaticale" dell'umanista di Rotterdam costituisce uno degli elementi più caratteristici della sua vasta produzione. Se il Cinquecento è l'età delle grammatiche, è però anche l'età del dialogo, una delle forme letterarie più caratteristiche del secolo. Sotto la spinta di Platone e Cicerone i trattati di formazione linguistica e di formazione sociale diventano amabili conversazioni fra pari grado che si ripartono l'auctoritas, anche se in maniera asimmetrica: la voce del contraddittore è indispensabile allo svolgimento dell'argomentazione del precettore. Se il punto di forza dei Colloquia di Erasmo è il ripensamento religioso della vita quotidiana, l'uso del dialogo consente una notevolissima apertura "realistica" e mimetica dell'impianto precettistico, facendone la più sfumata e complessa fra tutte le "grammatiche" di Erasmo e anche la più capace di superare i limiti delle specifiche preoccupazioni dell'età della Riforma per sedimentarsi sul fondo della cultura europea laica e illuministica.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.