Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Libro è libertà. La lettura lenta contro la leggerezza dei media

Libro è libertà. La lettura lenta contro la leggerezza dei media
Title Libro è libertà. La lettura lenta contro la leggerezza dei media
Author
Topic Human Sciences Communication
Collection Comunicazione e mass media
Publisher Armando editore
Format
libro Book
Pages 118
Published on 2022
ISBN 9791259841506
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
14.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Già alla fine dell'Ottocento il saggista francese Daniel Halévy notava con preoccupazione, l'«accelerazione della storia». Questa accelerazione, con l'elettronica applicata su vasta scala, è andata crescendo e in concomitanza si è realizzato il predominio del liseur, leggente superficiale, sull'autentico lecteur, o lettore in profondità, secondo la distinzione di Albert Thibaudet. L'audiovisivo, rapido e seducente, sconfigge la lettura lenta, pacata, riflessiva. Viene meno la conversazione con se stessi e deperisce la vita interiore. Si verifica l'avvento degli hollow men, o «uomini vuoti», previsti con impressionante precisione da T. S. Eliot oltre mezzo secolo fa.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.