Dopo Napoleone. Venezia, la Restaurazione e il libro segreto di Chateaubriand

new
Dopo Napoleone. Venezia, la Restaurazione e il libro segreto di Chateaubriand

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
20.00
 
Buy and receive in 5/10 days
François-René de Chateaubriand, uno dei grandi intellettuali europei dell'Ottocento, venne a Venezia tre volte, lasciando traccia delle sue visite nelle 'Memorie dell'Oltretomba'. Questi scritti andarono poi a formare un libro, Séjour à Venise, uscito in Francia nel 1936 e mai pubblicato in Italia. Si tratta di pagine illuminanti, che raccontano la società veneziana negli anni difficili e tuttavia fondativi del primo periodo asburgico. Lo storico e critico d'arte Giandomenico Romanelli ci accompagna attraverso le pagine di Chateaubriand, facendoci incontrare i grandi protagonisti che in quegli anni frequentavano Venezia e i suoi palazzi, da Antonio Canova a Leopoldo Cicognara, da Silvio Pellico a Ugo Foscolo, da Lord Byron a George Sand. Ne esce un affresco inedito e affascinante, che getta una luce nuova e inattesa su un periodo ancora poco conosciuto e poco studiato della storia veneziana, prima che il mito romantico e decadente di 'amore e morte' calasse definitivamente sulla città. In appendice, viene riportata per la prima volta in forma unitaria la traduzione del testo di Séjour à Venise.