Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Oppressa da una dura necessità. La filosofia del lavoro di Simone Weil

Oppressa da una dura necessità. La filosofia del lavoro di Simone Weil
Title Oppressa da una dura necessità. La filosofia del lavoro di Simone Weil
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Le Bussole, 1
Publisher Marietti 1820
Format
libro Book
Pages 188
Published on 2023
ISBN 9788821133794
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
17.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Anarchica e conservatrice, rivoluzionaria e controrivoluzionaria, atea e mistica, Simone Weil è anche una filosofa. Questo libro ha l'intento di leggere le sue pagine alla luce del concetto di lavoro, mediante il quale possono essere comprese le contraddizioni delle sue convinzioni. Il lavoro emerge come maledizione, ma anche come unico rimedio possibile a quella malattia della modernità cui Weil dà il nome di «sradicamento»: malattia inestirpabile che tormenta, oggi come allora, il nostro occidente.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.