Your browser does not support JavaScript!

La sabbia non ricorda

La sabbia non ricorda
title La sabbia non ricorda
author
topc Literature and Arts Fiction
collection Elefanti Bestseller
publisher Garzanti
format Book
pages 283
publication 2018
ISBN 9788811149477
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
12.90
È un'alba estiva. Su una spiaggia dell'Adriatico un uomo giace «a viso quasi in giù». Ha la gola squarciata. Al suo fianco una ragazza, che si accuccia per scrutarlo meglio. Poi si rialza e, in tedesco, pensa che non gliene importa niente. Comincia così l'incalzante «giallo italiano» di Scerbanenco. E fin da subito scocca la classica domanda: chi ha ucciso il povero Giannuzzo? Giannuzzo non era un uomo qualunque, sebbene all'apparenza sembrasse innocuo. In realtà sapeva come seminare il terrore, e lo aveva fatto con tanta gente. E ora, intorno al mistero della sua morte violenta, anche gli innocenti mentono, o tacciono. Così, inevitabilmente, al primo segue un secondo omicidio. Protetto da questa rete di omertà, l'assassino attende con pazienza che passi la tempesta. Si sente al sicuro. Finora è andato tutto liscio e nessuno ha dato segno di aver individuato le sue tracce. Nessuno sa. Anche lui, però, ignora un dettaglio fatale: il suo nome è stato scritto sulla sabbia...
 

Author biography

Giorgio Scerbanenco

Giorgio Scerbanenco (1911-1969), nato a Kiev, a 16 anni si stabilisce a Milano; per guadagnarsi da vivere fa molti mestieri finché non approda al mondo dell'editoria. Dopo aver scritto migliaia di racconti «rosa», si dedica al «poliziesco», e nel 1968 vince l'ambitissimo Grand Prix de littérature policière. Fra i titoli di maggiore successo Venere privata, Al servizio di chi mi vuole, La ragazza dell'addio, Traditori di tutti, Milano calibro 9, Dove il sole non sorge mai, I milanesi ammazzano al sabato, Ladro contro assassino, I ragazzi del massacro, Le principesse di Acapulco, Europa molto amore, Al mare con la ragazza, Le spie non devono amare, La sabbia non ricorda, Non rimanere soli, Racconti neri, Il Centodelitti e I sette peccati capitali e le sette virtù capitali, tutti pubblicati con Garzanti. Nel 2007, sempre per Garzanti, sono apparse le trame inedite degli altri romanzi di Duca Lamberti raccolte in Il ritorno del Duca, a cura di Gian Franco Orsi.

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.