Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

La lingua materna. La condizione umana e il pensiero plurale

La lingua materna. La condizione umana e il pensiero plurale
title La lingua materna. La condizione umana e il pensiero plurale
Author
Curatore
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Piccola biblioteca, 5
Publisher Mimesis
Format
libro Book
Pages 114
Published on 2019
ISBN 9788857556338
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
10.00
La condizione umana è soggetta a continui mutamenti, spesso tragici, e l'unica possibilità inventiva consiste nella capacità di provare stupore, nel porre domande in un atto di solidarietà tra esseri umani. In questo saggio, accompagnato da un'intervista concessa dall'autrice alla televisione tedesca nel 1964, Hannah Arendt affronta i temi più vicini alla sua indagine filosofica: dal totalitarismo alle trasformazioni che hanno sconvolto gli assetti mondiali nel corso dell'età contemporanea, dalla questione dell'esilio e dell'identità di un popolo fino a giungere alla lingua tedesca, vera e propria patria del linguaggio con la quale Arendt intrattiene un legame inestirpabile.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.