Your browser does not support JavaScript!

Migrazioni e diritto cosmopolitico. Sull'attualità della filosofia politica di Kant

new
Migrazioni e diritto cosmopolitico. Sull'attualità della filosofia politica di Kant
title Migrazioni e diritto cosmopolitico. Sull'attualità della filosofia politica di Kant
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Studi e ricerche
Publisher Il mulino
Format Book
Pages 376
Published on 2022
ISBN 9788815299420
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
34.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Negli ultimi decenni il tema della migrazione non si è soltanto imposto al centro dell'attenzione della politica, dei media e dell'opinione pubblica, ma è anche divenuto oggetto di interesse e confronto in ambito filosofico. Muovendo dall'idea che le riflessioni di Kant sul diritto cosmopolitico siano in «disarmonia produttiva» rispetto ai tre orientamenti oggi dominanti su giustizia e migrazioni (comunitarismo, cosmopolitismo egualitario e nazionalismo liberale), il libro svolge un'analisi del diritto cosmopolitico di Kant che consente di cogliere i punti di divergenza della posizione kantiana rispetto a quelle correnti. Nell'ultima parte vengono messe in risalto la rilevanza e la fecondità del pensiero kantiano, applicandone le tesi ai problemi etici e filosofico-politici legati all'immigrazione: lo statuto di rifugiato, le ragioni di respingimento, l'apolidìa, la naturalizzazione, il diritto di emigrazione, i doveri individuali di aiuto e la «disposizione cosmopolitica».
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.