Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Del destino dell'uomo. Nietzsche e i quattro errori dell'umanità

Del destino dell'uomo. Nietzsche e i quattro errori dell'umanità
title Del destino dell'uomo. Nietzsche e i quattro errori dell'umanità
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Publisher Piano B
Format
libro Book
Pages 96
Published on 2016
ISBN 9788899271800
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
11.00
 
Buy and receive in 5/10 days
In questo saggio breve Caffo prende spunto dal celebre "aforisma 115" che Nietzsche scrisse ne La gaia scienza, l'aforisma chiamato "i quattro errori": 1) che l'uomo si vede sempre e solo incompiutamente; 2) che l'uomo si attribuisce qualità immaginarie; 3) che l'uomo si sente in una falsa condizione gerarchica rispetto alla natura e agli animali; 4) che l'uomo inventa sempre nuove tavole di valori considerandole per qualche tempo eterne e incondizionate. Attraverso la rilettura di questi quattro errori fondamentali, a cui viene dedicato un capitolo ciascuno, Leonardo Caffo vuole spingersi oltre l'antropocentrismo e il superomismo verso una nuova e imponente immagine dell'umanità del futuro. Del destino umano è una brillante rilettura della filosofia nietzschiana che sorprende per la capacità di interpretare in modo lucido ed efficace le esigenze e i problemi della nostra contemporaneità e per immaginare un'umanità futura possibile e diversa da quella attuale. L'"impresa" filosofica di Caffo è allora quella di ridisegnare, a partire da Nietzsche ma in un certo modo superandolo, una figura umana "uguale e contraria" a quella del superuomo: il tentativo di costruire una "condizione postumana" capace di andare oltre il nichilismo e l'individualismo.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.