Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Filosofia: maschile singolare. Un problema di genere in filosofia

Filosofia: maschile singolare. Un problema di genere in filosofia
title Filosofia: maschile singolare. Un problema di genere in filosofia
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Numeri Primi
Publisher Tlon
Format
libro Book
Pages 184
Published on 2024
ISBN 9791255540076
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
16.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Filosofia: maschile singolare indaga, attraverso una lente femminista, l'assenza della riflessione dei filosofi su loro stessi in quanto uomini e gli effetti di questa mancanza sulla pratica filosofica. Se la filosofia ha preteso di essere il prodotto di una ragione disincarnata, Lorenzo Gasparrini fa riemergere il corpo del filosofo nella sua appartenenza di genere come condizione impensata del pensiero. Immaginarsi fuori da ogni posizionamento incarnato è una pericolosa illusione filosofica e politica. Universalizzando il proprio particolare, il filosofo tradizionalmente maschio bianco e cisgender ha finito per rendere invisibili altre declinazioni e intrecci di corpi ed esperienze, teorizzando una falsa e ipocrita neutralità dei concetti. Eppure assumersi la responsabilità del proprio posizionamento, materiale e simbolico, nel corpo e nel mondo significa rendere conto in modo più completo e giusto della propria condizione di essere umani.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.