Your browser does not support JavaScript!

Il debito simbolico. Una storia sociale della disabilità in Italia tra Otto e Novecento

new
Il debito simbolico. Una storia sociale della disabilità in Italia tra Otto e Novecento
title Il debito simbolico. Una storia sociale della disabilità in Italia tra Otto e Novecento
author
topc Human Sciences Sociology
collection Biblioteca di testi e studi
publisher Carocci
format Book
pages 431
publication 2019
ISBN 9788843096268
 

Choose the bookshop

Product currently not orderable.
Do you want to be notified when it is available again?
39.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Proprio perché riguarda il corpo, la disabilità ci pone da sempre quesiti decisivi. Lo statuto di inferiorità assegnato agli individui con tali caratteristiche è la risposta. Le biografie di un eroe del Risorgimento, di un letterato e di ignoti individui, il potere sociale e culturale della religione, i silenzi sugli infortuni nel sistema di fabbrica e le insufficienti forme di riparazione, la costruzione della figura dell'infermo da parte di un quotidiano e della letteratura italiana sono il banco di «trasformazione della storia in natura» (Bourdieu). Il debito simbolico è il modo stesso con cui, tutti, pensiamo e consideriamo gli individui dal corpo menomato, è il fardello con cui deve fare i conti il loro percorso sociale. Esaminare la lunga eredità che la storia ci ha lasciato è il primo passo per costruire modalità capaci di arginare processi di inferiorizzazione, ritenuti "naturali". In alternativa, non si può che assistere, e contribuire, al perpetuarsi di rapporti che, per quanto misconosciuti, restano di forza e di dominio.
 

It could also interest you

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.