Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

La guerra invisibile. Un viaggio sul fronte dell'odio contro i migranti

La guerra invisibile. Un viaggio sul fronte dell'odio contro i migranti
title La guerra invisibile. Un viaggio sul fronte dell'odio contro i migranti
Author
Topic Law, Economics and Politics Politics
Collection Einaudi. Passaggi
Publisher Einaudi
Format
libro Book
Pages 256
Published on 2023
ISBN 9788806256791
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
18.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Dalla rotta alpina italo-francese al confine turco-iraniano, Maurizio Pagliassotti, un brillante scrittore dalla penna acuminata, affronta un viaggio lungo seimila chilometri, in parte a piedi. E va alla scoperta dell'altro fronte di guerra interno, tra Europa e Asia minore: quello contro i migranti. Un fronte di lunga durata, ben piú di quello ucraino, ma molto piú nascosto o del tutto invisibile. Una guerra vittoriosa perché il nemico, il migrante, alla fine è battuto, ridotto a vivere nascosto e braccato in piccoli gruppi lungo la rotta dei Balcani o in Turchia. Il coraggioso progetto dell'autore è essere migrante tra i migranti, trafficante tra i trafficanti, anarchico tra gli anarchici: per raccontare aspirazioni, astuzie, sconforti e per dare un'idea molto da vicino di cosa sia il cuore oscuro dell'Europa. Un'idea sconosciuta a molti attori del dibattito pubblico e politico, che parlano e twittano sulla base di slogan e luoghi comuni.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.