Your browser does not support JavaScript!

Mussolini e la storia. Dal socialismo al fascismo (1900-1922)

Mussolini e la storia. Dal socialismo al fascismo (1900-1922)
title Mussolini e la storia. Dal socialismo al fascismo (1900-1922)
author
topc History , Religion and Philosophy History
collection I libri di Viella
publisher Viella
format Book
pages 221
publication 2016
ISBN 9788867285075
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
27.00
 
Buy and receive in 5/10 days
L'uso dell'analogia storica fu uno dei principali strumenti politici ai quali il duce ricorse durante il ventennio fascista per ottenere e mantenere il consenso. Ma già nei vent'anni precedenti la conquista del potere il giovane Mussolini adoperò la storia per interpretare e rappresentare gli avvenimenti presenti: evocare la Roma antica, ragionare sulla Rivoluzione francese, ricordare particolari episodi del Risorgimento italiano, storicizzare la Grande Guerra già durante il suo svolgimento significava riflettere prima di tutto sui contrasti sociali e politici attuali. In questo libro si analizzano i riferimenti culturali e le modalità retoriche attraverso i quali il Mussolini socialista e poi interventista utilizzò la storia nei discorsi pubblici e negli interventi giornalistici, proponendo una particolare e innovativa chiave di analisi del suo percorso ideologico.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree