Your browser does not support JavaScript!

Il lungo esodo

Il lungo esodo
title Il lungo esodo
subtitle Istria: le persecuzioni, le foibe, l'esilio
Author
Topic History , Religion and Philosophy History
Collection Storica
Publisher Rizzoli
Format Book
Pages 333
Published on 2005
ISBN 9788817005623
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
18.00
 
Buy and receive in 5/10 days
A partire dall'8 settembre 1943, nelle terre che costituivano i confini orientali d'Italia - l'Istria e la Dalmazia - si consumò una duplice tragedia. I partigiani jugoslavi di Tito instaurarono un regime di terrore che prefigurava la "pulizia etnica" di molti decenni dopo e trucidarono migliaia di italiani gettandoli nelle cavità carsiche chiamate foibe. Il trattato di Parigi del 1947 ratificò poi il passaggio di Istria e Dalmazia alla Jugoslavia, scatenando l'esodo del novanta per cento della popolazione italiana (circa 300.000 persone), che abbandonò la casa e gli averi e cercò rifugio in Italia o emigrò oltreoceano. Lo storico Raoul Pupo disegna oggi un quadro completo di quelle vicende.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.