Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

«Dieu lui accorde un fils». Napoleone, il re di Roma e la legittimazione della dinastia imperiale

«Dieu lui accorde un fils». Napoleone, il re di Roma e la legittimazione della dinastia imperiale
title «Dieu lui accorde un fils». Napoleone, il re di Roma e la legittimazione della dinastia imperiale
Author
Topic History , Religion and Philosophy History
Collection Studi e ricerche, 485
Publisher Franco Angeli
Format
libro Book
Published on 2023
ISBN 9788835145783
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
37.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Il 20 marzo 1811 centouno salve di cannone annunciarono ai parigini la nascita del figlio di Napoleone e dell'imperatrice Maria Luisa d'Asburgo. Momento di svolta per il regime napoleonico, la nascita del re di Roma offrì a Bonaparte l'opportunità di conferire centralità al principio della continuità dinastica affermato nelle costituzioni e di prospettare agli amministrati l'avvento di un'epoca feconda, caratterizzata dal rafforzamento dell'istituzione imperiale e dal perpetuarsi dei traguardi raggiunti dalla Francia sul piano politico e militare. Attraverso lo studio di una vasta documentazione sinora inedita, il volume analizza le strategie adottate da Napoleone per alimentare l'attaccamento nei confronti dell'erede diretto nei domini imperiali, indagando il legame fra le iniziative di carattere legittimante atte a esaltare il consolidamento dinastico e l'elaborazione del mito del fanciullo, celebrato come autentico dono celeste. Al contempo, il lavoro esamina l'evoluzione della legittimazione del re di Roma negli anni della Restaurazione, ponendo l'accento sugli insistiti richiami al suo ruolo di degno continuatore dell'opera paterna e sui fattori che, all'indomani della precoce dipartita, influirono sullo sviluppo della sua leggenda postuma.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.