Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

L'estetica di Gilles Deleuze

L'estetica di Gilles Deleuze
title L'estetica di Gilles Deleuze
subtitle Bergsonismo e fenomenologia a confronto
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Le sfere
Publisher Pendragon
Format
libro Book
Pages 320
Published on 2005
ISBN 9788883423826
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
26.00
Gilles Deleuze (Parigi, 1925-1995), uno degli ultimi grandi filosofi del Novecento, ha approfondito svariati campi di indagine, dal cinema alla letteratura, dal teatro alla pittura, dalla psicanalisi alle questioni che riguardano la costituzione della soggettività e del suo divenire. Negli ultimi anni la critica ufficiale l'ha riscoperto e l'ha riletto alla luce della profondità e dell'innovazione del suo pensiero. Un saggio che semplifica approfondendo, e che giunge al centro dell'idea che Deleuze aveva della filosofia: cioé una specie di lavoro da artigiano: smontare, rimontare, mettere insieme, costruire concetti e pensieri.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.