Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Il lamento dei morti. La psicologia dopo «Il libro rosso» di Jung

Il lamento dei morti. La psicologia dopo «Il libro rosso» di Jung
Title Il lamento dei morti. La psicologia dopo «Il libro rosso» di Jung
Authors ,
Traduttore
Topic Human Sciences Psychology
Collection Universale Bollati Boringhieri-S. scient., 629
Publisher Bollati Boringhieri
Format
libro Book
Pages 208
Published on 2022
Edition number 2
ISBN 9788833941127
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
15.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Esiste la psicologia prima, ed esiste la psicologia dopo il Libro rosso di Jung. È la convinzione comune di James Hillman, lo junghiano «eretico» più noto al mondo, e Sonu Shamdasani, curatore del Libro rosso. Attraverso il dialogo di Hillman e Shamdasani si precisa così l'entità della rivoluzione messa in atto da Jung col suo «libro segreto». La gerarchia dei vivi e dei morti ne esce capovolta, e le figure ancestrali della storia umana, i morti, si innalzano nel lamento di restare inascoltati. Soltanto se presteremo loro orecchio e li riaccoglieremo tra noi, sapremo curare la nostra sofferenza di vivi. È questo il vero lascito di Jung: un moderno «libro dei morti» che non contiene istruzioni per l'aldilà, bensì un viatico terreno per restituire a ciascuno l'«anima» vivente.
 

Authors biography

Sonu Shamdasani

Sonu Shamdasani insegna al Centre for the History of Psychological Disciplines dello University College di Londra. È cofondatore ed editor generale della Philemon Foundation, costituita allo scopo di promuovere una nuova edizione storico-critica delle opere di Carl Gustav Jung, comprensiva anche di tutti i testi finora inediti. Tra i suoi saggi in traduzione italiana: Fatti e artefatti. Su C.G. Jung, sul Club psicologico e su un culto che non è mai esistito (2004), Jung e la creazione della psicologia moderna. Il sogno di una scienza (2007) e Jung messo a nudo dai suoi biografi, anche (2008). Presso Bollati Boringhieri sono apparse, a sua cura, due opere di Jung: il seminario La psicologia del Kundalini-yoga (2004) e Il Libro rosso (2010; edizione studio, 2012).

James Hillman

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.