Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Blues in sedici. Ballata della città dolente

Blues in sedici. Ballata della città dolente
title Blues in sedici. Ballata della città dolente
Author
Topic Literature and Arts Fiction
Collection Universale economica
Publisher Feltrinelli
Format
libro Book
Pages 64
Published on 2023
ISBN 9788807898389
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
8.00
 
Buy and receive in 2/3 days
"Io non ho paura della città né delle sue mille voci." Una struggente ballata blues come solo Stefano Benni poteva scriverne. Ispirata alla storia vera di un padre, operaio disoccupato, che esce di casa e nel cuore della notte attraversa la città come guidato da un presentimento, per raggiungere una sala videogiochi della periferia dove potrebbe trovarsi suo figlio. Finendo per cambiare le sorti di due vite. Una storia di sacrificio misteriosamente bella, che Benni trasforma in un racconto in versi articolato in sedici parti, come un blues. L'Indovino cieco, il Padre, la Madre, il Figlio, Lisa, la Città, il Killer, il Teschio sono le otto voci, gli otto personaggi ai quali l'autore ha dato vita per raccontare la fatiscenza sociale e morale, il brulicare tra le vie di una rabbia senza nome, la volontà di vedere anche ciò che normalmente in una metropoli è invisibile. Per farlo, Stefano Benni ha creato una scrittura in versi capace di trasformare le parole in suono, e di immergerci nella città notturna con i suoi silenzi e i suoi rumori sincopati, con la tensione del buio e la speranza che continua a tamburellare anche tra i cantoni sporchi e i palazzi decadenti. In uno scenario che uniforma emozioni e culture, è ancora possibile ritrovare un senso al vuoto, al caos, alla violenza, al disincanto.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.