Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Inverno alla Grand Central

title Inverno alla Grand Central
Author
Topic Literature and Arts Fiction
Collection Narrativa
Publisher Nottetempo
Format
libro Book
Pages 271
Published on 2008
ISBN 9788874521739
 
Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
15.00
Come Jack London, Stringer è un narratore autodidatta di prima grandezza ed è sopravvissuto senza rancori e pieno di speranza all'estrema povertà, alla mancanza di un tetto sopra la testa e alla tossicodipendenza. I racconti di Lee Stringer sono cupamente avvincenti. Parlano di come i relitti umani più inutili, più sradicati e inquietanti di New York riescano a rimanere in vita giorno dopo giorno. Sono veri e propri reportage, non opere di fantasia. L'autore, che in ogni racconto è anche uno dei personaggi, per anni e anni è stato un reietto privo di dignità e rispetto di sé almeno quanto i suoi protagonisti. Però, proprio quando si faceva di crack, raccoglieva i vuoti delle lattine per un nichelino al pezzo e veniva cacciato dalla metropolitana perché distribuiva Street News, un settimanale di paria e su paria come lui, Lee Stringer scoprì un nuovo sballo. E cioè scrivere per quel giornale. Si conquistò uno scopo nella vita, si liberò della tossicodipendenza. Quest'uomo sa scrivere. (Dall'Introduzione di Kurt Vonnegut)
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.