Your browser does not support JavaScript!

La nazione tra i banchi. Il contributo della scuola alla formazione degli italiani tra Otto e Novecento

La nazione tra i banchi. Il contributo della scuola alla formazione degli italiani tra Otto e Novecento
title La nazione tra i banchi. Il contributo della scuola alla formazione degli italiani tra Otto e Novecento
editor
topc History , Religion and Philosophy History
collection Storia politica
publisher Rubbettino
format Book
pages 328
publication 2012
ISBN 9788849835007
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
20.00
 
Buy and receive in 5/10 days
L'Italia è un Paese giovane dalla storia millenaria che non smette di interrogarsi sulla propria identità nazionale. Poiché il lessico della complessità storica italiana va ricercato nelle tradizioni culturali e civili del suo territorio, non vi è dubbio che la scuola, luogo della progettazione di saperi e memorie condivise, abbia svolto un ruolo essenziale nell'affermazione del sentimento di appartenenza degli italiani che è soprattutto il prodotto della loro storia e non solo la motivazione primaria degli entusiasmi patriottici che hanno contribuito a realizzarlo. I saggi raccolti in questo volume si interrogano sul rapporto tra appartenenza e identità e sulla coerenza storica della prospettiva del loro consolidamento nell'ambito di quel lavoro di progettazione istituzionale e culturale del quale il nuovo Stato è stato insostituibile artefice e ispiratore. Premessa di Giuliano Amato.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.