Your browser does not support JavaScript!

La politica della virtù. Formare la persona e formare lo Stato nel Rinascimento italiano

La politica della virtù. Formare la persona e formare lo Stato nel Rinascimento italiano
title La politica della virtù. Formare la persona e formare lo Stato nel Rinascimento italiano
Author
Traduttori ,
Topic History , Religion and Philosophy History
Collection Storia Saggi, 9
Publisher Viella
Format Book
Pages 728
Published on 2022
ISBN 9788833137933
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
59.00
 
Buy and receive in 2/3 days
In questo volume James Hankins, uno dei maggiori storici del nostro tempo, presenta un'ambiziosa nuova sintesi del pensiero politico rinascimentale nata attraverso l'analisi dei più importanti fenomeni culturali dell'Italia e dell'Europa fra tardo Medioevo e Rinascimento che - sempre in dialogo con la filosofia classica - hanno influenzato le dottrine politiche di quei secoli e della successiva età moderna. In particolare, l'autore indaga la politica della virtù, il progetto al centro del pensiero politico degli umanisti che insisteva sulla necessità, attraverso gli studia humanitatis, di migliorare il carattere del princeps e della classe dirigente piuttosto che riformare le istituzioni. Per fare questo Hankins passa in rassegna decine di autori, a volte celebri a volte poco noti, rivelando un nuovo volto del Rinascimento italiano: da Francesco Petrarca a Giovanni Boccaccio, da Leonardo Bruni a Flavio Biondo, da Ciriaco d'Ancona a Leon Battista Alberti, da Giorgio da Trebisonda a Francesco Filelfo, da Francesco Patrizi a Niccolò Machiavelli.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.