Your browser does not support JavaScript!

L'Italia al bivio

L'Italia al bivio
title L'Italia al bivio
subtitle Riforme o declino, la lezione dei paesi di successo
topc Law, Economics and Politics Politics
collection Economia e società
publisher LUISS University Press
format Book
pages 310
publication 2013
ISBN 9788861051546
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
18.00
 
Buy and receive in 5/10 days
L'Italia è al bivio. Può rimanere inerte e inchiodata a una crescita lenta e inadeguata oppure reagire e trasformare gli svantaggi competitivi in leve di rilancio: così il PIL aumenterebbe del 50%. Per imboccare la seconda strada occorre cambiare le regole del gioco e i comportamenti, ma da anni il cantiere delle riforme è fermo ad annunci, norme incompiute e misure incoerenti. Questo ha prodotto disorientamento e diffidenza. Le riforme, invece, sono indispensabili. Come fare allora? Si può imparare dai paesi, a cominciare da Germania e Svezia, che hanno invertito lunghe tendenze negative. Questi mostrano che le riforme non sono un pranzo di gala né un atto isolato da affidare a una squadra di pronto-soccorso o una parentesi per poi ricominciare tutto come prima. Il compito più difficile è creare in politica le condizioni affinché le forze in campo competano condividendo la stessa cultura riformista. Perciò le elezioni di febbraio sono cruciali: i partiti devono concentrarsi su proposte concrete e gli italiani sono chiamati a dire l'ultima parola sul loro futuro. Questo libro indaga e spiega, con l'aiuto di economisti e politologi di fama internazionale, gli esempi stranieri di successo e il contesto necessario per compiere la svolta anche in Italia.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for the operation and useful for the purposes outlined in the cookie policy.
If you want to learn more or opt out of all or some cookies, see the cookie policy.
By closing this warning, browsing this page, clicking on a link or continuing to browse otherwise, you consent to the use of cookies.

I Agree