Your browser does not support JavaScript!

La pupa di zucchero

La pupa di zucchero
title La pupa di zucchero
Author
Topic Literature and Arts Fiction
Collection Universale Economica Feltrinelli
Publisher Marsilio
Format Book
Pages 229
Published on 2019
ISBN 9788829701346
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
9.50
 
Buy and receive in 5/10 days
Pietro, un cinquantenne geniale, pensatore, filosofo, non è affatto votato al culto patriarcale della "roba" della sua famiglia, i ricchissimi Branciforti, di cui eredita anche la fiorente tonnara dell'Isola delle Correnti, dove il sole non muore mai e la luna fatica a trovare un posticino in cui splendere ogni tanto. Con lucida premeditazione Pietro smantella la tonnara, la rende infruttuosa, facendo di quell'agonia apparente il suo unico progetto di vita, cambiamento e rinascita, non facile ma forse possibile. In quel contesto immobile in cui accumulare "roba" significa essere qualcuno, però, lui è per tutti un inetto, una disgrazia immeritata per la sua famiglia. Quell'inettitudine è invece un perfezionato talento, che trova nell'amico e coetaneo Bruno - brillantissimo affarista, come quel patriarca Branciforti di cui è per incesto il figlio negato - un contestatore apparente ma anche un appassionato interlocutore. Fra le due tesi - accumulare o dissipare - non ci sarà un vincitore: a vincere sarà l'inoppugnabile certezza del nanismo degli esseri umani, creature fragili come una pupa di zucchero che, gigante a vedersi, si disintegra in mille cocci per un semplice soffio di vento.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.