Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Orrorismo. Ovvero della violenza sull'inerme

Orrorismo. Ovvero della violenza sull'inerme
title Orrorismo. Ovvero della violenza sull'inerme
Author
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Collection Frangenti
Publisher Castelvecchi
Format
libro Book
Pages 192
Published on 2022
ISBN 9788832909470
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
20.00
 
Buy and receive in 2/3 days
Gli attentati suicidi, le stragi di civili, i massacri delle guerre contemporanee: la violenza potenziata che rinnova il nostro raccapriccio quasi quotidianamente è violenza sugli inermi. Il femminile ha fatto irruzione anche sulla scena contemporanea. Donne, talvolta madri, si contano ormai tra le attentatrici suicide come tra le aguzzine della prigione di Abû Ghraib e la loro entrata in scena aumenta la ripugnanza e l'effetto si moltiplica. Quasi che l'orrore, come già sapeva il mito, avesse bisogno del femminile per rivelare la sua autentica radice. Parte da qui la riflessione di Adriana Cavarero in cui filosofia, cronaca, letteratura e mito si intrecciano per dare forma e contenuto a una vera e propria fenomenologia della violenza contemporanea.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.