Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Hjelmslev e la semiotica

Hjelmslev e la semiotica
title Hjelmslev e la semiotica
Author
Topic Literature and Arts Literature and Linguistics
Collection Università
Publisher Carocci
Format
libro Book
Pages 231
Published on 2010
ISBN 9788843052813
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
22.50
 
Buy and receive in 5/10 days
Il volume espone la teoria del linguaggio di Louis Hjelmslev superandone gli stereotipi e al contempo facendo emergere le intuizioni nascoste e i germi intellettuali suscettibili di sviluppi ancora inediti. Nella prospettiva glossematica, che Hjelmslev ha fodato insieme al fonetista Hans J. Uldall, la linguistica si allarga fino a diventare la "forma" di tutti i sistemi segnici, verbali e non verbali, arrivando così a coincidere con una semiotica il cui obiettivo è quello di descrivere le relazioni interne ed esterne dei singoli fatti di comunicazione, risalendo alle loro condizioni di possibilità, e in cui le categorie della semiosi sono oggetti di ordine formale, identità non preformate ma definite dalle relazioni in cui entrano. Una "semiotica glossematica" che si configura come teoria della forma e della materia del segno.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.