Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Fenomenologia dello spazio e della geometria

Fenomenologia dello spazio e della geometria
title Fenomenologia dello spazio e della geometria
Author
Curatore
Topic History , Religion and Philosophy Philosophy
Publisher Scholè
Format
libro Book
Pages 240
Published on 2021
ISBN 9788828402336
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
22.00
 
Buy and receive in 5/10 days
La geometria e il problema dello spazio non hanno cessato di inquietare Husserl dall'inizio alla fine del suo percorso teorico e, per molti versi, sono stati il terreno a partire dal quale l'analisi fenomenologica ha sviluppato e affinato i propri strumenti. La questione della geometria racchiude diversi aspetti: alcuni di carattere epistemologico, altri che investono la nozione stessa di ragione, altri ancora relativi al rapporto tra ragione e storia e alla razionalità occidentale che, nella geometria, ha il suo apice e il suo modello. Ma attorno al rapporto tra spazio e geometria convergono anche ragioni di impostazione filosofica generale, relative a che cosa sia filosofia e a che cosa significhi chiarire i nostri concetti e i nostri pensieri. Questo volume raccoglie per la prima volta in modo organico le riflessioni husserliane su spazio e geometria: Profilo storico dello sviluppo della geometria; Libro dello spazio; Costituzione sistematica dello spazio; Rovesciamento della dottrina copernicana nell'interpretazione della corrente visione del mondo.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.