Your browser does not support JavaScript!

L'integrità dell'intellettuale. Scritti su Franco Fortini

L'integrità dell'intellettuale. Scritti su Franco Fortini
title L'integrità dell'intellettuale. Scritti su Franco Fortini
Author
Topic Literature and Arts Literature and Linguistics
Collection Culture
Publisher Ombre corte
Format Book
Pages 122
Published on 2022
ISBN 9788869482106
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
12.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Franco Fortini è stato uno dei maggiori intellettuali italiani ed europei della seconda metà del Novecento. Nato a Firenze nel 1917 e morto a Milano nel 1994, nel corso della sua attività ha partecipato ad alcune delle imprese intellettuali più rappresentative della sinistra critica ed eterodossa del suo tempo (basta pensare alle riviste "Il Politecnico", "Ragionamenti", "Officina", "Quaderni piacentini", alla casa editrice Einaudi ecc.). Polemista, critico letterario (anche se questa definizione gli sta abbastanza stretta), saggista, traduttore e organizzatore culturale, Fortini è stato anche uno dei più importanti poeti della sua generazione (che conta personalità di grande rilievo come Sereni, Luzi, Zanzotto, Pasolini, Roversi, Giudici). Da "Foglio di via" (1946) a "Composita solvantur" (1994), i suoi libri di saggistica e di poesia hanno scandito, con calcolata e regolare cadenza, le diverse fasi del secondo dopoguerra, contribuendo in maniera determinante al rinnovamento della cultura italiana e del pensiero marxista. In questo libro, che raccoglie diversi contributi maturati nel corso degli anni, Giuseppe Muraca attraversa e interroga con passione alcuni dei momenti più significativi del lavoro culturale e letterario di uno dei più grandi scrittore e intellettuali del Novecento.
 

Enter the code for the download.

Inserire il codice per attivare il servizio.