Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Comunicare la crisi. Metafore e cornici concettuali fra pandemia, guerra, immigrazione

Comunicare la crisi. Metafore e cornici concettuali fra pandemia, guerra, immigrazione
title Comunicare la crisi. Metafore e cornici concettuali fra pandemia, guerra, immigrazione
Authors ,
Topic Literature and Arts Literature and Linguistics
Collection Lingue e Letterature Carocci, 415
Publisher Carocci
Format
libro Book
Pages 112
Published on 2024
ISBN 9788829023165
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
13.00
 
Buy and receive in 5/10 days
Ogni parola apre una cornice, un frame, che evoca situazioni complesse, generando atteggiamenti coerenti con la cornice stessa. Il frame, quindi, influenza la percezione della realtà e degli eventi offrendo un insieme selettivo e organizzato di idee e concetti. Quando una situazione è raffigurata come qualcos'altro attraverso una metafora, si è facilmente indotti ad adeguare comportamenti e scelte al contesto suggerito. Partendo dalla metafora della guerra, ampiamente sfruttata in epoca COVID-19, il volume illustra come, nella rappresentazione e comunicazione di tre recenti situazioni di crisi - pandemia, guerra Russia-Ucraina, crescita dei flussi migratori verso l'Italia -, l'uso di specifiche parole a scopo persuasivo (spesso anche manipolatorio) abbia condizionato e condizioni le azioni di cittadini e decisori politici, con conseguenze pratiche spesso negative.
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.