Your browser does not support JavaScript!
Go to page content

Sulle donne

new
Sulle donne
Title Sulle donne
Author
Curatore
Traduttore
Topic Human Sciences Sociology
Collection Einaudi. Stile libero extra
Publisher Einaudi
Format
libro Book
Pages 216
Published on 2024
ISBN 9788806260583
 

Choose the bookshop

Item temporarily out of stock.
Do you wish to be notified when it is available?
16.50
 
Buy and receive in 2/3 days
«Se le donne cambieranno, gli uomini saranno costretti a cambiare. Ma non lo faranno senza opporre una considerevole resistenza. Nessuna classe dominante ha mai abdicato ai propri privilegi senza lottare». Uguaglianza, bellezza, invecchiamento, sessualità, fascismo. Ancora attualissimi, i saggi sulle donne di una delle pensatrici più formidabili, originali e influenti del Novecento sono una chiave irrinunciabile per comprendere la modernità. «Le idee più interessanti sono le eresie», scriveva Sontag e i testi qui raccolti ne sono la dimostrazione. "Sulle donne" riunisce per la prima volta i pezzi più importanti sulla questione femminile pubblicati da Sontag tra il 1972 e il 1975. Pagine seminali con le quali Sontag, come dice Benedetta Tobagi nella prefazione, «dimostra una capacità critica che combina le qualità di una mente affilata e l'attitudine caratteriale a essere sempre e comunque una "scrittrice antagonistica, una scrittrice polemica"».
 

Enter the code for the download.

Enter the code to activate the service.